PUBBLICAZIONI

Da piccola sognavo di fare il cantastorie (tra le tante cose). Giuro! Pubblicare dei pensieri o segni, trasmetterli, con la musicalità delle parole e della punteggiatura, non è come fa il cantastorie?

Ho imparato a camminare: da allora mi lascio correre”

“Scrivere col piede.

Io scrivo solo con la mano: anche il piede vuol essere sempre scrivano.

Sicuro, libero e audace, mi accompagna correndo ora sul campo, ora sul foglio bianco.”

Divieni ciò che sei, Pensieri sul coraggio di essere se  stessi. Friedrich Nietzsche

 

Adina Pugliese

Un suggerimento. Piccole tracce. E. Come l’evoluzione dell’idea si è sviluppata, si manifesta davanti a noi. Lasciandoci stupiti?! Lasciandoci indifferenti?! Lasciandoci un’emozione! Altra. Rispetto alla normale visione del mondo. Altra. Rispetto alla quotidiana visione. Altra. Rispetto alla logica.

Abruzzo - ITALIA

Accesso

Note legali